Domenica Sposiamoci, amore e bellezza senza barriere | | Password Magazine

Domenica Sposiamoci, amore e bellezza senza barriere

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Domenica 27 novembre, a patire dalle ore 16.00, nella Sala dei Musicisti dell’Hotel Federico II a Jesi (AN) si svolgerà il primo evento nozze d’Italia legato al tema della disabilità.

Si chiama “Sposiamoci – bellezza senza barriere ed è un defilé dedicato al matrimonio e non solo unito ad una raccolta fondi a favore di progetti per l’abbattimento delle barriere architettoniche. L’evento, patrocinato dal Comune di Jesi, Confartigianato, CNA e Confcommercio, è organizzato dall’agenzia di comunicazione Studio Gamma, in collaborazione con Dream Day, Shock Fashion Agency e Ultrasound Eventi.

Per la prima volta in passerella modelli e modelle normodotati insieme a personaggi che, nonostante la propria disabilità, sono diventati “modelli” di vita ed esempi di lotta contro le barriere architettoniche e sociali.

In passerella, sfileranno in abito da sposa la madrina dell’evento Alessia Polita, ex motociclista jesina che nel 2013 perse l’uso delle gambe in un incidente nel circuito di Misano, insieme al fidanzato Eddi La Marra. Hanno detto sì anche l’attore Bruno Arena e la moglie Rosy, accompagnati dal figlio Lorenzo, nell’anno del loro 27esimo anniversario di matrimonio. Ci saranno anche Ivan Cottini, ex modello di Urbania malato di sclerosi multipla, e Manuela Migliaccio, paraplegica e record mondiale per aver percorso ben 15 chilometri con l’esoscheletro, recentemente al centro dell’attenzione mediatica per una foto censurata da Facebook che la ritraeva alla Milano Fashion Week mentre sfilava con una camicetta aperta sul seno che ne aveva lasciato intravedere le nudità.

Sarà una serata dove troveranno collocazione sfilate di moda, intermezzi musicali e di spettacolo, piccole esposizioni legate alle nozze.

Si inizierà alle ore 16.00 con buffet di benvenuto offerto da Gruppo Moncaro e Sadifa Salumi, in collaborazione con AIS Marche, delegazione Jesi e Castelli.

Alle ore 18.00, il via al defilé: sfileranno Femme Abbigliamento, Mr Cucito Sartoria Artigianale, Ottica Franco Carletti, Happy Day By Floriana Mancinelli. Presenta Selena Abatelli affiancata dalla giornalista Chiara Cascio.  Direzione artistica di Valentina Papi. Marketing a cura di Matteo Baleani. Scenografie di Natalia Panfoli, Floreal & Scenography Artist.

I fondi raccolti durante la serata saranno destinati al Dream Day, l’iniziativa benefica curata e promossa da Selena Abatelli che raccoglie fondi a sostegno della disabilità: grazie al Dream Day, la città di Jesi è la prima in Italia a disporre di due parchi giochi con altalena e aree ludiche attrezzate per bambini disabili. Nel 2017, sarà installata una terza altalena, innovativa nel suo genere, che permetterà a bambini disabili e normodotati di dondolarsi insieme.

Evento ad ingresso libero e gratuito. 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.