«Gestione rifiuti, appalto da oltre 1 miliaro affidato in un silenzio epocale» - Password Magazine

«Gestione rifiuti, appalto da oltre 1 miliaro affidato in un silenzio epocale»

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – «Il sindaco Fiordelmondo ha detto sì all’affidamento della gestione integrata della gestione rifiuti per la Provincia di Ancona alla costituenda società formata da Vivaservizi spa, Ecofon Rifiuti srl e la jesina Jesiservizi srl inserita dalla precedente amministrazione nella possibile compagine sociale per non venire sopraffatta dalle volontà di Sua Signoria Valeria Mancinelli». E’ quanto comunica in una nota stampa Jesiamo, gruppo politico all’opposizione: «Nella minor partecipazione pubblica possibile, leggi in totale silenzio, perché di questo argomento i cittadini devono sapere il meno possibile, senza nessuna discussione nel massimo consesso comunale il Sindaco Fiordelmondo ha nel corso dell’ultima Assemblea dell’ATA tenutasi poco prima di Capodanno il voto favorevole per il Comune di Jesi ad un appalto di 15 anni che vale 1 miliardo e 200 milioni. Nessun dibattito approfondito sulla questione che se portata in discussione nel prossimo Consiglio Comunale la ridurrà ad una semplice presa d’atto proprio come conviene per argomenti così importanti e fondamentali con la fondata convinzione che pochi Consiglieri Comunali che saranno chiamati al voto sapranno in realtà cosa stiano votando.

Per tale motivo abbiamo chiesto al Sindaco di convocare quanto prima la Commissione Consiliare competente invitando i rappresentanti di Vivaservizi spa – la multiutility che gestisce la rete idrica per la maggior parte della Provincia – ed il Sindaco Fiordelmondo in audizione per spiegare alla città il suo sì a questo progetto per noi pieno di punti interrogativi e di qualche lato oscuro».

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.