Il Capitano Mauro Epifani cittadino onorario: "Grazie alla Città" | | Password Magazine
Lulù  

Il Capitano Mauro Epifani cittadino onorario: “Grazie alla Città”

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

 

JESI – Mattinata emozionante in consiglio comunale per la cerimonia di conferimento della Cittadinanza Onoraria della Città di Jesi al Capitano Mauro Epifani, già Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Jesi. Votato all’unanimità, il riconoscimento è stato consegnato dalle mani del sindaco Massimo Bacci che ha ringraziato Epifani: “E’ nata un’amicizia: io neofita da amministratore, lui giovanissimo alla guida della stazione dei carabinieri. Questo vuole essere un riconoscimento a lui come persona e a tutte le forze dell’ordine con le quali abbiamo un rapporto straordinario”. Questa la motivazione letta dal presidente Daniele Massaccesi: “Per il coraggio e la professionalità dimostrati in occasione del grave episodio accaduto nel centro storico il 1° settembre 2014 quando, comandante della Compagnia dei Carabinieri di Jesi, di fronte ad un esagitato armato di machete che minacciava di morte i passanti, non ha esitato a rischiare la propria incolumità per il bene comune, riuscendo a gestire in modo encomiabile la delicatissima situazione e, ancorché ferito, a bloccare l’uomo”. Emozionato, Epifani ha ringraziato la città: “Ringrazio tutti, la città e i suoi abitanti. Sono molto orgoglioso di questo riconoscimento. Ho vissuto a Jesi tre anni bellissimi dal punto di vista professionale e umano. Lavorare con cittadini collaborativi è molto più semplice. Grazie anche ai collaboratori perché se il mio lavoro è stato apprezzato è merito loro.”. Alla cerimonia tantissimi colleghi, tra cui il Maggiore Benedetto Iurlaro e il Luogotenente Fiorello Rossi, forze di Polizia e la Guardia di Finanza.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.