Sformato di Patate Filante e Croccante | Password Magazine

Sformato di Patate Filante e Croccante

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

INCONTRIAMOCI IN CUCINA

A cura della dott.ssa Letizia Saturni –Nutrizionista e Health Coach

Un ricco e gustoso piatto-unico, facile nella preparazione e gradito a tutti i commensali, celiaci inclusi. E’ lo sformato di patate una bontà da leccarsi i baffi!

Perfetto come secondo piatto ma soprattutto grazie alla ricchezza dei suoi ingredienti, un vero piatto-unico che unisce sia la componente proteica che dei carboidrati con un modesta quantità di grassi di origine animale.

Ottimo caldo ma anche freddo lo sformato offre il vantaggio di conservarsi molto bene così che può essere utilizzato per un pranzo a lavoro ghiotto, nutrizionalmente corretto che non appesantisce troppo.

La ricetta è piuttosto veloce nella sua realizzazione vediamola insieme!

INGREDIENTI 

1Kg di patate

2 uova

50g di parmigiano

50g di latte intero fresco

200g di scamorza affumicata

150g prosciutto cotto

burro

pan grattato (anche senza glutine)

Sale e pepe

Lessate le patate in abbondante acqua lasciandole con la buccia e tagliate in 4 grossi pezzi. Quando ben cotte, scolatele e sbucciatele. 

In una ciotola capiente schiacciatele aiutandovi con i rebbi di una forchetta.

Unite il latte, le uova, il sale, il parmigiano e amalgamate con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo e morbido.

Imburrate una teglia di 20-22 cm di diametro e spolverate il fondo con il pangrattato. Adagiate metà dell’impasto di patate sul fondo e copritelo con le fette di prosciutto cotto; unite la scamorza tagliata a fette.

Chiudete lo sformato con l’impasto rimanente.

Spolverate la superficie con pangrattato e qualche pezzettino di burro.

Infornate a 180°C per 40-45 minuti fino a doratura. 

Buona Primavera a Tutti

Per appuntamento: 347 4351576 – www.letiziasaturni.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.