Ad Angeli di Rosora, "La prevenzione non ha età"

ANGELI DI ROSORA – Sulla scia della Giornata Mondiale per il Cuore appena trascorsa (29 settembre), giovedì 8 ottobre un incontro all’insegna della Prevenzione Primaria e Secondaria. Dove?  Ad Angeli di Rosora, alle ore 21.00, presso l’Aula Magna della scuola secondaria di primo grado (via Leopardi). Una serata possibile grazie all’unione di competenze di due professioniste della salute, entrambe socie FIDAPA Jesi: la nutrition coach dott.ssa Letizia Saturni e la dott.ssa Cecilia Possenti della Farmacia degli Angeli,

“I talenti delle donne possono essere una risorsa per lo sviluppo sociale, economico e politico del nostro Paese – commenta la dott.ssa Letizia Saturni, Health Zen Coach, Specialista in Scienze dell’Alimentazione nonché PAST president Fidapa Jesi – Questo il tema del nuovo biennio fidapino e lo spirito di questa iniziativa: un brillante esempio di competenze e professionalità che si uniscono efficacemente per essere risorsa sul territorio”.

L’ incontro di giovedì, dal titolo “La mia età non è terza a nessuno! Mangio, mi muovo e sto bene”, rientra nel calendario di appuntamenti promossi dalla Farmacia degli Angeli sotto il nome di “La Prevenzione non ha età”.  Seguiranno altri due incontri dedicati alla salute e al benessere degli anziani, in compagnia di altri professionisti: il 22 ottobre (“Come mantenere in salute la mente”, a cura del dott. Elvio Giaccaglini”) e il 5 novembre (“La Salute del Corpo umano inizia da una salute migliore dell’udito”, a cura del dott. Gianni Giostra, dott. Massimo Martizzi e la dott.ssa Mirella Ignelzi).

“La FARMACIA DEGLI ANGELI rinnova il suo impegno nella prevenzione e gratificata dal successo delle scorse edizioni torna a proporti nuovi incontri di EDUCAZIONE e INFORMAZIONE – spiega la dott.ssa Cecilia Possenti – In questa edizione l’ attenzione sarà posta verso il benessere degli anziani e degli adulti e al solito ci avvaleremo della collaborazione di illustri e stimati professionisti del settore”.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*