Carabinieri recuperano refurtiva e restituiscono preziosi al proprietario | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Carabinieri recuperano refurtiva e restituiscono preziosi al proprietario

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – È stato rintracciato il proprietario della grossa quantità di argenteria sequestrata dai Carabinieri di Castelplanio la sera del 1° febbraio e rinvenuta a bordo di una Volkswagen Beetle, risultata oggetto di furto, che i militari hanno recuperato dopo un lungo inseguimento sulla Statale, tra Moie e Castelplanio.

I preziosi sono risultati provento del furto consumato tra il 29 ed il 30 gennaio in Sassoferrato, ai danni di una pensionata.

Ufficialmente riconosciuti dalla proprietaria, sono in corso le procedure per la restituzione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.