Castelbellino Filosofia, doppio appuntamento con la "Memoria" | | Password Magazine

Castelbellino Filosofia, doppio appuntamento con la “Memoria”

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
CASTELBELLINO – Torna la rassegna “Castelbellino Filosofia“ organizzata dall’ Assessorato alla Cultura del Comune di Castelbellino. Al centro dei due appuntamenti, previsti per questo week end, il tema della memoria: la storia, le origini, l’identità, lo studio, l’arrivo dell’era della tecnologia, in un lungo percorso di approfondimento che condurrà fino ai temi che riguardano la perdita della memoria. Un lungo viaggio dall’antropologia alla neurologia raccontato nel ciclo di conferenze dal titolo “Dimenticare? Memoria e Oblio”, in programma sabato alle ore 18.00 e domenica alle 0re 17.00, presso il teatro “B.Gigli” di Castelbellino. Interverranno la prof.ssa Gabriella Baptist, filosofa dell’Università di Cagliari, che nella seconda conferenza di domenica sarà affiancata dal prof. Moreno Marcucci , psicoterapeuta dell’Università di Chieti. A coordinare entrambi gli incontri, la direttrice della rassegna prof.ssa Laura Cavasassi.
Il Sindaco di Castelbellino, Andrea Cesaroni e l’Assessore alla Cultura, Massimo Costarelli – “invitano la cittadinanza a partecipare a questo ciclo di importanti approfondimenti filosofici e medici su un tema molto importante sia dal punto di vista umano che pratico, cioè la memoria, che contribuisce a costruire fin dai primi istanti di vita la coscienza ed il nostro sapere, la formazione culturale, le abilità materiali ed il contenuto delle gesta quotidiane. Con Castelbellino filosofia, ricominciano le attività culturali annuali proposte dal Comune di Castelbellino; anche per l’anno in corso, saranno numerose e riguarderanno tutte le attività di varia umanità con una promozione culturale ed artistica intensa che interesserà il centro storico e le frazioni di Castelbellino”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.