Petizione contro modifica viabilità, Bacci: "Presto la nuova proposta" | Password Magazine
Festival Pergolesi

Petizione contro modifica viabilità, Bacci: "Presto la nuova proposta"

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – “La raccolta di firme contro la modifica alla viabilità del Corso – 1700 in tutto, raccolte nella petizione presentata da alcuni commercianti del centro storico per ripristinare il doppio senso di marcia in via Montello –  giunge esattamente alla vigilia della nuova proposta che l’Amministrazione comunale, come ormai noto, sta perfezionando con l’ausilio dei tecnici per superare alcune delle criticità evidenziate in questa fase di sperimentazione”.

Così il sindaco Massimo Bacci che aggiunge: “Di tale petizione se ne terrà dunque conto, così come si terrà conto delle indicazioni giunte da associazioni di categoria, associazioni sportive, ambientaliste e soggetti portatori di interessi diffusi che, ciascuno dal proprio punto di vista, hanno espresso con altrettanta legittimità posizioni che sono evidentemente differenti l’una dall’altra.

Come già ampiamente dimostrato con scelte precise e coerenti, l’Amministrazione comunale ha intenzione di valorizzare appieno la parte centrale della città, favorendo una mobilità che possa trovare risposte puntuali con ulteriori e funzionali impianti di risalita, soste gratuite, nuove aree parcheggio e bus-navetta, tenendo nella massima considerazione anche quei cittadini che privilegiano una mobilità sostenibile, pedonale e ciclabile.

La nuova proposta – conclude il sindaco – una volta definita in tutti gli aspetti tecnici, sarà illustrata alla città in maniera ampia e dettagliata, pronti a recepire quei suggerimenti che concorrono in maniera utile e costruttiva a rendere il centro storico un luogo accogliente, vivo e vivace, facilmente accessibile, capace di favorire socialità ed aggregazione”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.