Castelplanio senza luminarie, critiche dall'opposizione: «Una scelta non condivisa». | Password Magazine

Castelplanio senza luminarie, critiche dall’opposizione: «Una scelta non condivisa».

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
La Capogruppo Castelplanio Libera Samantha Micucci

CASTELPLANIO – «Castelplanio senza luminarie, una scelta non condivisa». Così la Capogruppo della minoranza consiliare di Castelplanio Samantha Micucci (Castelplanio Libera) replica alla notizia diffusa dall’Amministrazione comunale: «Questo periodo è difficile per tutti, mantenere un minimo di normalità e un clima di festa soprattutto per i bambini sarebbe stato opportuno – afferma -.  Inoltre sarebbe stato bene anche coinvolgere la minoranza per decidere collegialmente a chi destinare le risorse risparmiate».

La capogruppo si dice poi soddisfatta dell’iniziativa intrapresa dalla Giunta in merito alla donazione di saturimetri alla CRI – Comitato di Castelplanio a supporto della popolazione in questo periodo di pandemia ma ne rivendica l’iniziativa: «Una proposta della minoranza stessa durante l’ultimo Consiglio Comunale dello scorso 7 Dicembre. L’iniziativa è frutto della mia lunga esperienza nell’ambito del volontariato sanitario, messa a disposizione della cittadinanza nell’ambito dell’incarico di consigliere. Mai come in questo momento è necessario che l’Amministrazione tutta si prodighi in favore delle iniziative che permettano alla popolazione di prevenire, controllare e monitorare il decorso della patologia da SARS-CoV-2, anche per favorirne la gestione in ambito domiciliare e contenere quindi la pressione sul sistema ospedaliero. Oltre a questa, avevo presentato una ulteriore mozione proponendo uno screening di massa della popolazione: mozione ritirata a seguito dell’iniziativa della Giunta Acquaroli per l’esecuzione di tamponi volontari su scala regionale».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.