Festival Pergolesi Spontini, sold out per Simone Cristicchi | Password Magazine
Lulù  

Festival Pergolesi Spontini, sold out per Simone Cristicchi

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Un nuovo appuntamento “sold out” al XXI Festival Pergolesi Spontini, curato dalla Fondazione Pergolesi Spontini con tanti eventi in programma fino al 2 ottobre tra Jesi e Maiolati Spontini intorno al tema “Tutti per uno”.

Domenica 12 settembre ore 21 al Teatro Pergolesi c’è il concerto di Simone Cristicchi in “Abbi cura di te. Tour 2021”, in trio acustico con Riccardo Ciaramellari alle tastiere, Riccardo Corso alla chitarra e Giuseppe Tortora al violoncello, il sound engineering è a cura di Marco Covaccioli.

Cantautore, scrittore, attore, presentatore radiofonico… Simone Cristicchi ha mille anime. Tutte accomunate da quella raffinata ironia capace di cogliere i dettagli più piccoli di ogni storia e trasformarli in un racconto lirico.

Simone Cristicchi – dopo 6 anni di successi teatrali, con oltre 300.000 spettatori, sold out ripetuti, e un Festival di Sanremo 2019 che lo ha visto protagonista con la straordinaria poesia in musica “ABBI CURA DI ME”, aggiudicandosi il Premio Sergio Endrigo alla miglior interpretazione, e il Premio Giancarlo Bigazzi per la miglior composizione musicale,  – torna in concerto sui palchi musicali di tutta Italia, in concomitanza con la pubblicazione dell’album (edito Sony Music) “Abbi cura di me”, prima raccolta dei suoi più noti e amati brani.

Durante questo nuovo tour, l’istrionico e imprevedibile artista, affiancato da tre musicisti, ripercorrere le tappe salienti del suo affascinante percorso. Come un cartografo che ha viaggiato a lungo in diversi paesi lontani, Cristicchi apre al pubblico la sua valigia di “Ricercautore”: storie raccolte in 16 anni di intensa attività musicale, teatrale e di scrittore.

Monologhi e canzoni si alternano in uno spettacolo che viaggia sulle ali del divertissement e della poesia.

 

 

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.