Formazione per i giovani con la Fondazione Pergolesi Spontini | Password Magazine
Festival Pergolesi

Formazione per i giovani con la Fondazione Pergolesi Spontini

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – SOCIAL OPERA 2014. Al via i progetti di formazione della Fondazione Pergolesi Spontini con il CORSO PER OPERATORE DI TEATREDUCAZIONE aperto a persone maggiorenni con diploma di scuola media superiore, e con la prima edizione di BANCO DI SCENA dedicata agli allievi del Liceo artistico E. Mannucci sezione di Jesi.

Da alcuni anni la Fondazione Pergolesi Spontini promuove una attività di sensibilizzazione verso il melodramma coinvolgendo il mondo delle scuole, della disabilità e del disagio sociale. Tale attività, curata da Silvano Sbarbati, è ricondotta all’interno del progetto “SOCIAL OPERA”.

Tra i progetti di teatreducazione del 2014, si collocano i laboratori “Opera H” e “La Lirica non mente” per persone con disagio fisico/psichico, la rassegna “6+ in lirica” dedicata alle scuole, e due nuove proposte di formazione dedicate ai giovani ed orientate verso il mercato del lavoro.

Le iniziative di formazione sono il  Corso di Formazione per operatore di teatreducazione, aperto a persone maggiorenni con diploma di scuola media superiore, e la prima edizione di “Banco di scena”, un corso di formazione in scenografia teatrale e scenotecnica destinato agli studenti del terzo e del quarto anno del Liceo artistico “E. Mannucci” sezione di Jesi.

il  Corso di Formazione per operatore di teatreducazione è promosso e gestito dalla Fondazione Pergolesi Spontini in collaborazione con Asur Marche Area Vasta n. 2 JesiA.S.P. Ambito 9COOSS Marche JesiTeatro Pirata di Jesi. Si svolgerà tra marzo e maggio 2014 per complessive 300 ore di formazione, con lezioni in aula e tirocini nei laboratori teatrali attivati all’interno del progetto “Social Opera” 2013-2014. Quota di partecipazione € 500,00, iscrizioni entro venerdì 21 febbraio 2014.

Da fine febbraio prende il via la prima edizione di “Banco di scena”, un corso di formazione in scenografia teatrale e scenotecnica destinato agli studenti del terzo e del quarto anno del Liceo artistico “E. Mannucci” sezione di Jesi. Il corso, gratuito, prevede lezioni nelle aule del Liceo artistico, laboratori scenografici presso il Laboratorio della Fondazione, in via Carlo Marx a Jesi, e montaggio scenografico in teatro, sia al “G.B. Pergolesi” che al “V. Moriconi”, in un percorso che unisce il processo formativo all’obiettivo finale: la realizzazione di una scenografia teatrale per lo spettacolo Il flauto magico … a modo nostro che si svolgerà al Teatro Pergolesi di Jesi nell’ambito dei laboratori di teatreducazione La lirica non mente, e OperaH.  “Banco di Scena”, sviluppato da una idea di Massimo Ippoliti e Paolo F. Appignanesi, prevede incontri condotti dal personale docente del Liceo (Massimo Ippoliti, Nicola Farina), e da qualificati operatori della Fondazione (Paolo F. Appignanesi, Silvano Sbarbati, Ilaria Sebastianelli, Frediano Brandetti), in collaborazione con il Teatro Pirata di Jesi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.