Gli revocano la residenza, nigeriano si infuria e rompe vetri all'Ufficio anagrafe | | Password Magazine
Banner Aprile IH Victoria

Gli revocano la residenza, nigeriano si infuria e rompe vetri all'Ufficio anagrafe

JESI – Gli revocano la residenza per irreperibilità e lui rompe i vetri di una finestra dell’ufficio anagrafe.

È accaduto verso le 15.30 di oggi, quando un cittadino nigeriano di 48 anni, disoccupato, appreso della revoca della residenza per irreperibilità a seguito di specifici controlli effettuati , ha sferrato un pugno al vetro di una finestra infrangendolo e ferendosi lievemente ad una mano.
Sul posto i militari del Nucleo Radiomobile, che hanno provveduto ad identificare e a denunciare il nigeriano per danneggiamento aggravato.

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.