Il “Monsano Folk Festival” fa tappa a Maiolati Spontini - Password Magazine

Festival Pergolesi

Il “Monsano Folk Festival” fa tappa a Maiolati Spontini

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MAIOLATI SPONTINI – Appuntamento vintage del 37esimo Monsano Folk Festival a Maiolati Spontini domenica 14 agosto (ore 21,45) con La Macina che ripropone, nella suggestiva cornice del Parco Colle Celeste, il primo storico disco del 1982.

Il Monsano Folk Festival continua, quindi, il suo percorso approdando nel capoluogo collinare con una serata particolare, vintage, in cui presenta, in collaborazione con l’Amministrazione comunale, Assessorato alla Cultura di Maiolati Spontini, il Concerto Grande della Sera. Per i quaranta anni dello storico primo disco, La Macina eseguirà “Vene il sabado e vene il Venere … 40”.

Nel 1982 La Macina pubblica il suo primo, “storico” Lp, appunto “Vene il sabado e vene il venere…” (Madau-MD07) che ottenne il prestigioso Premio della Critica Discografica Italiana 1982, riscuotendo un unanime successo di pubblico e di critica. Ora il gruppo, a quarant’anni dall’uscita di quel celebre, fondamentale lavoro discografico (che è stato l’inizio di tutta la sua folta e variegata Discografia che attualmente consta ben diciannove titoli, distribuiti nei suoi cinquantaquattro anni di attività e di successi) lo vuole riproporre in esclusiva a Maiolati Spontini, con tutta la sua intatta carica di forza, di potenza, di ritmo, di entusiasmo che solo la vera tradizione riesce a dare. 

Tutto il concerto sarà dedicato da La Macina alla memoria di Piergiorgio Parasecoli, il suo primo, grande indimenticabile fisarmonicista. Infine, nel concerto, l’attuale fisarmonicista, Roberto Picchio, renderà ulteriore omaggio a Piergiorgio, suonando alcuni brani con la sua “storica” fisarmonica (concessa, grazie alla disponibilità e generosità della famiglia). 

L’ingresso al concerto è libero sino ad esaurimento dei posti. 

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.