Il Museo delle Arti e della Stampa al centro di 'Storia, arte & Cultura' del Ctg | Password Magazine
Banner-Hedone
hedone

Il Museo delle Arti e della Stampa al centro di ‘Storia, arte & Cultura’ del Ctg

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Torna l’appuntamento con la rassegna Storia, Arte & Cultura, contenitore di testimonianze sulle tante eccellenze del nostro territorio promosso dall’associazione Centro Turistico Giovanile Vallesina Aps di Jesi.
Dopo le puntate dedicate al Palazzo della Signoria, al Palazzo Bisaccioni e, in ultimo, allo stretto legame tra l’arte orafa jesina e la stampa di una delle prime edizioni della Divina Commedia, il nuovo video documentario si focalizzerà sulla tradizione tipografica jesina.

Realizzato con il patrocinio del Comune di Jesi e grazie al prezioso contributo di Francesca Romana Bini del Museo delle Arti della Stampa di Jesi il Ctg Vallesina accompagnerà il pubblico alla scoperta del museo che ha sede presso il Palazzo Pianetti Vecchio ove sono esposti torchi e macchine da stampa di varie epoche insieme a libri rari e di pregio.
I volumi esposti ripercorrono la storia del libro a stampa dagli incunaboli a bellissimi esemplari del XIX secolo, attraverso i loro caratteri estrinseci: frontespizio, formato, iniziali ornate, marche tipografiche, legature e illustrazioni. Tra questi è da sottolineare la presenza di alcune edizioni aldine, alcuni esemplari di una rara raccolta di avvisi e gazzette e di almanacchi, uno splendido esemplare dell’edizione bodoniana dell’Iliade del 1808 e altri ancora.

I torchi, le macchine da stampa, gli strumenti tipografici quali compositori, vantaggi, matrici, una interessante collezione di caratteri mobili conservati nelle casse originali ripercorrono la storia della stampa dal punto di vista tecnologico, dalla stampa piana con un torchio ligneo del XVIII secolo a quella piano-cilindrica, dalla composizione manuale con i caratteri mobili a quella meccanica con la linotype.
La realizzazione dei video è stata affidata ad operatori professionali quali Jonathan Soverchia ed Andrea Antolini.

La prima parte del video sarà on line sabato 29 gennaio sulla pagina facebook “Ctg Vallesina – Jesi” e sul canale You Tube “ctg vallesina” mentre la seconda parte sarà disponibile sabato 05 febbraio.

Un importantissimo aiuto economico per la realizzazione dei video è rappresentato dal contributo del 5 x 1000 donato all’Associazione, che a sua volta lo trasforma in servizio per la comunità.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.