Jesi, sorpresi a guidare senza patente: tre denunce - Password Magazine

Festival Pergolesi

Jesi, sorpresi a guidare senza patente: tre denunce

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
Immagine di repertorio

JESI – Tre cittadini, un uomo e due donne, sono stati denunciati all’autorità giudiziaria per guida senza patente. A due di loro è stata contestata anche la mancata assicurazione dei rispettivi veicoli che sono stati dunque sottoposti al relativo sequestro. È questo il risultato dell’attività di prevenzione disposta dalla Polizia locale, nell’ambito dei controlli attivati nel territorio con l’obiettivo di contrastare le situazioni più pericolose che mettono a rischio gli stessi responsabili delle violazioni e tutti gli altri cittadini.
I due conducenti di veicoli sprovvisti di regolare assicurazione sono stati intercettati con la particolare strumentazione che individua in tempo reale tale violazione, così come la mancata revisione, essendo collegato alle rispettive banche dati centrali. Dal controllo è emerso, poi, che all’uomo, un italiano di mezza età, era già stata revocata la patente di guida, mentre la donna non l’aveva in realtà mai conseguita. Il terzo soggetto fermato in un diverso pattugliamento – anch’essa una donna straniera – aveva invece la patente sospesa. Avendo gli agenti accertato che tutti e tre erano stati oggetto di verbali di natura amministrativa da altre forze di polizia per similari contestazioni, veniva predisposta la relativa denuncia penale all’autorità giudiziaria, con sanzione di 880 euro ai due trovati senza assicurazione.
Gli interventi si inquadrano nel programma di servizio che la Polizia locale svolge quotidianamente, puntando a garantire la piena sicurezza di automobilisti e pedoni con interventi particolarmente mirati contro chi è sprovvisto di assicurazione o revisione del veicolo, situazioni non tollerabili e oggi puntualmente riscontrabili grazie alle dotazioni informatiche disponibili.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.