Parcheggia l’auto davanti un cancello, scoppia lite in strada - Password Magazine

Parcheggia l’auto davanti un cancello, scoppia lite in strada

ANCONA – Nel corso della serata di ieri, la Sala Operativa della Questura di Ancona ha inviato il personale della Squadra Volante lungo la via Cameranese poiché giungevano più segnalazioni in merito ad una lite in strada tra alcune persone.

Giunti sul posto gli agenti hanno riscontrato la presenza di personale sanitario che prestava le cure a due uomini, un sessantenne di origini francesi e un quarantunenne rumeno, che erano in compagnia di una donna rumena di 64 anni, compagna del primo e madre del secondo.

I presenti hanno riferito che poco prima avevano trovato di fronte al cancello d’ingresso della loro abitazione un’autovettura, che ostruiva il passaggio. All’interno di tale autovettura vi era un uomo. Pertanto, il sessantenne si era avvicinato al veicolo per chiedere al soggetto di spostare il mezzo in modo da consentire l’ingresso della famiglia nella proprietà. Di contro però, l’uomo all’interno del mezzo aveva rifiutato categoricamente di spostarsi. Dopo tale risposta era nato un alterco verbale molto acceso durante il quale il sessantenne veniva afferrato al collo, mentre il quarantenne, intervenuto in difesa della madre, era caduto a terra con lo sconosciuto.

I presenti hanno riferito che tale litigio era durato pochi istanti e che lo sconosciuto era poi risalito velocemente a bordo della sua auto dileguandosi.

I poliziotti rendevano edotte le parti sulle loro facoltà di legge ed effettuavano i primi accertamenti ed inserimenti nelle banche dati di pertinenza. Sono in corso ulteriori approfondimenti per risalire all’identità del soggetto, allontanatosi prima dell’arrivo della Polizia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.