Quelle voci nella testa... | Password Magazine
Festival Pergolesi

Quelle voci nella testa…

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

Nel cervello esiste un ‘mixer’ capace di regolare il volume delle voci che sentiamo: si tratta di un circuito di neuroni che collega la corteccia motoria a quella uditiva, e che ha il compito di attenuare la percezione della nostra voce per migliorare l’ascolto di quella altrui. La struttura è descritta per la prima volta su The Journal of Neuroscience dalla Duke University a Durham. Si sospetta che proprio dal suo cattivo funzionamento possano nascere le voci nelle teste dei malati psichiatrici.

 

(ANSA)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.