Strade, oggi il via ai lavori: traffico rivoluzionato in via XX Luglio e in via Ricci | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Strade, oggi il via ai lavori: traffico rivoluzionato in via XX Luglio e in via Ricci

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Iniziano oggi gli interventi di restyling che interesseranno la viabilità jesina. Per le prossime settimane, la città sarà messa a dura prova in particolar modo in due punti: in via XX luglio e il sottopasso di via Ricci.

Dalle 7 di stamani fino alle 18 del 20 maggio, in via XX Luglio – il tratto di strada in salita che fiancheggia il Parco del Ventaglio –  sarà chiusa al traffico la corsia a scendere in uscita dalla città (direzione via Coppi – via Roma) tra la rotatoria e l’incrocio tra via I Maggio e via della Fornace per sostituzione dei guard-rail danneggiati e rifacimento pavimentazione.

In via Ricci, sono partiti stamattina i lavori di tinteggiatura e rinnovo dell’illuminazione del sottopasso ferroviario, importante porta di uscita e di entrata della città. Anche qui, fino al 21 maggio, chiusura al traffico della galleria d’uscita (direzione via XXIV Maggio- zona Minonna). La circolazione automobilistica sarà canalizzata e doppio senso di marcia sull’altra corsia. Dal 23 maggio, i lavori interesseranno invece la galleria d’entrata in città (direzione Minonna – via XXIV Maggio): fino al 28 maggio, di nuovo traffico canalizzato e doppio senso di marcia sull’altra corsia.

Domani (martedì 17 maggio), cantieri aperti in via Garibaldi per il ridisegno della segnaletica orizzontale e dei parcheggi: dalle ore 8.00 alle ore 18.00, scatterà il divieto di sosta su ambo i lati fra gli incroci con via San Giuseppe e via Setificio.

Dal 23 maggio, seguiranno interventi di restringimento della carreggiata su ponte sulla Granita di viale del Lavoro per sostituzione guard rail; rinnovo dell’illuminazione di via Murri e zona piazza Mercantini. Scattano lunedì prossimo anche la centralizzazione ed automazione delle chiusure degli impianti di risalita e l’installazione di oltre trenta nuove videocamere di sicurezze nelle zone adiacenti viale Trieste.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.