Banner Aprile IH Victoria

Va a pesca e i ladri gli svaligiano l'auto. Rubato il portafoglio

CASTELBELLINO – Va a pesca e trova la propria auto manomessa e completamente sottosopra. E’ successo qualche giorno fa ad un pensionato di Jesi, vittima anche lui dei ladri che stanno razziando la zona della Vallesina. “Era una domenica di metà novembre e mi ero alzato di buon’ora per andare a pesca – racconta il pensionato – Avevo parcheggiato l’auto, una Nissan Qashqai, nell’area sosta di Castelbellino adiacente il fiume Esino, nel tratto attraversato dal ponte, zona Cava Mancini. Ricordo che erano le 8.30 di mattina. Dopo un paio d’ore faccio ritorno alla macchina e mi accorsi subito, dalla maniglia rotta, che era stata manomessa”. L’abitacolo era tutto a soqquadro e l’auto riportava danni anche alla carrozzeria dello sportello. Purtroppo per il ladro, il bottino non fu lauto. “Mancava il portafoglio, comunque vuoto, dove custodivo soltanto il bancomat che ho immediatamente provveduto a bloccare –  racconta la vittima – Ho poi sporto denuncia e ora spetterà ai carabinieri fare le dovute indagini”.

 

A cura di Chiara Cascio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.