Malore mentre è in bici, muore imprenditore

Immagine di repertorio

STAFFOLO – Un ciclista di 61 anni è morto questa mattina, per arresto cardiaco, mentre pedalava nelle campagne di Staffolo. Si tratta dell’imprenditore jesino Sandro Paradisi. L’uomo è stato colto da malore in via Santa Caterina, all’altezza di un’azienda vinicola, quando all’improvviso ha perso i sensi ed è caduto in mezzo ai suoi compagni. Una piacevole mattinata di sport si è trasformata in pochi attimi in tragedia. Invano, i compagni hanno tentato di rianimarlo poi sono arrivati i soccorsi del 118 con un’ambulanza della Croce Verde di Jesi. Inutile ogni tentativo di recuperare il battito, l’uomo si era già spento. Sul posto anche i carabinieri.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.