Nuova Consulta del Turismo, eletti Baleani e Binci nel comitato esecutivo | Password Magazine
Festival Pergolesi

Nuova Consulta del Turismo, eletti Baleani e Binci nel comitato esecutivo

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
JESI – Nell’ultimo consiglio comunale è stato approvato il nuovo regolamento della consulta del turismo di Jesi. Molte sono le novità a partire già dalle finalità che sono ora rivolte maggiormente a comprendere uno sviluppo del settore turistico non solo jesino ma di tutta la vallesina. La consulta collaborerà con l’amministrazione per la realizzazione dei programmi turistici e suggerirà strategie ed iniziative legate agli stessi. Inoltre formulerà analisi sulla situazione attuale.
L’assemblea generale sarà formata al massimo da 20 componenti tra cui il sindaco, l’assessore al turismo, un consigliere di maggioranza e uno di minoranza eletti dal consiglio comunale. Gli altri verranno presi da una rosa di operatori, a vario titolo, del settore turistico tra quelli che daranno disponibilità dopo la prima assemblea. Ma non sarà più la stessa a delineare i vari programmi. La novità più rilevante inserita nel nuovo regolamento infatti riguarda l’introduzione del comitato esecutivo. Quest’ultimo si riunirà frequentemente, mentre l’assemblea poche volte durante il corso dell’anno. Sarà composto da Sindaco o suo delegato che lo presiede, assessore di riferimento, un consigliere di maggioranza e uno di minoranza eletti dal consiglio comunale e 4 componenti presi dall’ assemblea, 2 indicati dall’amministrazione comunale e 2 di nomina dell’assemblea, con votazione a maggioranza.
Durante l’ultimo consiglio sono stati eletti, dopo l’approvazione del nuovo regolamento, i membri politici della consulta: per la maggioranza il consigliere di Jesiamo, Matteo Baleani con 13 voti, per la minoranza il consigliere del PD Andrea Binci con 7 voti.
Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.