Parco del Vallato, la protesta: «Rodei di scooter e vandali» | Password Magazine
Festival Pergolesi

Parco del Vallato, la protesta: «Rodei di scooter e vandali»

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Parco del Vallato, ci risiamo. Nuove proteste dei residenti sono apparse sui social per denunciare le problematiche, oramai note, del polmone verde della città a due passi dal centro: «Ogni sera gruppi numerosi di ragazzi purtroppo spesso minorenni hanno uno strano modo di divertirsi – è lo sfogo di un residente -. Entrano direttamente nel parco con gli scooter». Ragazzi scatenati che hanno anche rotto panchine, preso a calci i lampioni e divelto più volte i i cestini per o rifiuti: «Sono state rotte le bandiere con i messaggi Rispetta l’ambiente, rispetta il parco – viene denunciato sui social -. Quasi ogni notte vengono rotte bottiglie». Segnalata anche la presenza di siringhe poi l’appello alle istituzioni ad intervenire: «Divertirsi non significa vandalizzare un luogo pubblico».

 

 

 

1 Commento su Parco del Vallato, la protesta: «Rodei di scooter e vandali»

  1. dovè il sindaco e la giunta comunale cosa pensano???
    il sindaco pochi mesi fà ha detto che parco del vallato non era un caso pericoloso
    anzi sono ragazzi forse annoiati . non si lamentasse se poi le persone fanno giustizia da soli basta con il solito buonismo.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.