Rifiuta di dare l'elemosina, donna aggredita da nigeriano davanti supermercato | | Password Magazine

Rifiuta di dare l'elemosina, donna aggredita da nigeriano davanti supermercato

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Stamattina, davanti all’ingresso del supermercato del Centro Arcobaleno, una signora è stata aggredita e spintonata da un nigeriano di 27 anni – O.C. le iniziali –  perché si sarebbe rifiutata di offrirgli l’elemosina. L ‘uomo infastidiva i passanti, chiedendo con insistenza qualche monetina: al rifiuto della donna, si è scagliato contro di lei spintonandola. Tempestivamente arrivava sul posto una volante della Polizia che, sotto le direttive del Commissario Antonio Massara,  interveniva per riportare l’ordine. Il nigeriano, però, non riesce a placare la sua ira e si scaglia contro un poliziotto, ferendolo, e prendendo a calci la volante. Arrestato, domani sarà processato per Direttissima per reati di lesione, resistenza e aggressione a pubblico ufficiale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.