Castelplanio, pianta di marjuana rinvenuta vicino a un sottopasso: Polizia avvia indagini | Password Magazine

Castelplanio, pianta di marjuana rinvenuta vicino a un sottopasso: Polizia avvia indagini

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
Immagine di repertorio

CASTELPLANIO – Resti di piante di marijuana in prossimità di un sottopasso di Castelplanio, su suolo pubblico. La segnalazione, giunta al Commissariato di Polizia di Stato di Jesi, ha portato gli operatori, agli ordini del dirigente Mario Sica, a raggiungere il luogo per effettuare i dovuti accertamenti. Di fatto, le piante residuali sono risultate della tipologia segnalata, poco più di 900 grammi in stato di abbandono. Le attività di verifica espletate dagli operatori di Polizia scientifica hanno confermato la positività al “narcotest”, per cui è stato interessato il gabinetto interregionale per gli opportuni seguiti di tipo tecnico-chimico finalizzati ad accertare l’esatta entità di principio attivo presente. Inoltre, è stata controllata anche l’intera area in prossimità del luogo del rinvenimento al fine di individuare elementi utili alle indagini, che proseguono nel più ampio quadro delle attività di contrasto alla coltivazione illegale di piante in grado di produrre effetti psicotropi che da tempo vede impegnato il Commissariato di Jesi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.