Fidapa Jesi, tempo di bilanci - Password Magazine

Fidapa Jesi, tempo di bilanci

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
JESI – A pochi giorni dal via del nuovo anno, la sezione jesina di Fidapa BPW Italy è alle prese con il bilancio delle attività svolte e con gli obiettivi per il 2023.
«Il 2022 è stato l’anno della ripartenza ufficiale, seppur graduale e attenta – fa sapere la presidente di Fidapa Jesi Catiuscia Ceccarelli -. Dopo la pandemia, in associazione abbiamo ritrovato la piacevolezza dello stare insieme e in presenza».
324786814_841372553822111_303638851258284196_n
La sezione è riuscita a proseguire i lavori nonostante gli stop imposti dall’emergenza sanitaria grazie anche alla possibilità di svolgere incontri online: “Il Covid non ha mai del tutto allentato la sua presa ma con le dovute accortezze abbiamo organizzato eventi sul territorio di grande interesse, affrontando temi topici della storia Fidapa”.
Recenti le iniziative organizzate per il 25 Novembre per la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne e per il Natale: «Con “Anche No!” – precisa la presidente – abbiamo proposto una due giorni molto efficace con la quale siamo entrate senza filtri nel cuore del problema per raccontare il dramma del femminicidio. In occasione delle Festività, invece, ci siamo rivolte anche ai bambini e alle bambine con una divertente Caccia al tesoro e una filastrocca, attività ludiche e ricreative con la funzione di educare le ultime generazioni ai Diritti contenuti nella Nuova Carta dei Diritti della Bambina”.
Non sono mancate le iniziative di solidarietà e legate a valori sani: «Ci siamo adoperate per regalare un sorriso a molti bambini e bambine ucraini e alle loro mamme, arrivate in Italia e nelle nostre zone in fuga dalla guerra scoppiata lo scorso febbraio – spiega Ceccarelli – Quest’anno, per volere della nostra Presidente Nazionale Fiammetta Perrone, Fidapa ha affrontato anche il tema della Legalità, in occasione dei trent’anni dalle stragi di Capaci e di Via D’Amelio. A Jesi, la nostra associazione ha avuto ospite la testimone di giustizia Piera Aiello, esempio al femminile di giustizia e coraggio. Un incontro che ci rimarrà nel cuore».
Stretto il legame dell’associazione con il territorio: «Da quasi 18 anni, l’impegno della nostra sezione sul territorio jesino è sempre più apprezzato dalla gente e dalle istituzioni locali. Il Comune di Jesi non fa mai mancare il suo supporto, patrocinando le nostre iniziative. Questo ci inorgoglisce. Bellissime e costruttive sono le collaborazioni con altre realtà associative jesine come Rotary Club Jesi, Fondazione Federico II, solo per citarne alcune, o la Scuola Musicale Pergolesi, complice perfetta del nostro flash mob in maglia rosa in occasione del Giro d’Italia, tornato dopo decenni nella nostra città».
Sempre più profondo inoltre è il rapporto di amicizia e stima con le altre sezioni Fidapa delle Marche: Pesaro, Senigallia, Fabriano, Ancona Riviera del Conero e Ascoli Piceno, tutte facenti parte, insieme alla sezione di Jesi, di un unico Distretto Centro.
«Con #noiprotagonistedelfuturo e #siamoci, il 2023 ci vedrà sempre più impegnate nella nostra mission, ovvero promuovere e sostenere le iniziative delle donne che operano nel campo delle Arti, delle Professioni e degli Affari – conclude la presidente .- Come movimento di opinione indipendente e senza scopo di lucro, miriamo a valorizzare il ruolo delle donne in ogni ambito della vita sociale, partendo dalle competenze delle nostre socie ma anche collaborando con professionalità che siano di supporto nel rafforzare il ruolo della donna, laddove sia ancora necessario».
Per rimanere aggiornati sulle attività di Fidapa Jesi: pagina Facebook @FidapaJesi – mail: fidapasezionejesi@gmail.com
Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.