Tromba d’aria a Jesi, diversi i danni tra Arcobaleno e Fornace (FOTO)

JESI – Diversi sono stati i danni causati dal maltempo di oggi, abbattutosi tra le 15 e le 16 su Jesi. Una tromba d’aria, riferisce il Comune che ha invitato i cittadini alla massima prudenza per le strade in quanto non è solo la tettoia del distributore Eni vicino alla Fornace ad aver subito evidenti danni.

A causa delle violenti raffiche di vento, nel tratto compreso tra via XX Luglio, via Roma e la zona dei centri commerciali La Fornace e Arcobaleno, si sono registrati gravi danni con tettoie scoperchiate, lampioni divelti, alberi abbattuti. Si registrano numerosi cartelli stradali a terra in diverse altre parti della città.

Anche un’insegna del centro commerciale La Fornace è stata divelta: i vigili del fuoco l’hanno messa in sicurezza rimuovendo le parti di immediato pericolo. Non si segnalano danni a persona.Difficile la situazione all’Arcobaleno dove diversi corpi illuminanti sono stati abbattuti occupando lo spazio dei parcheggi o la normale via di transito.

Tutt’ora la provincia è interessata da foti raffiche di vento, i vigili del fuoco stanno intervenendo in numerosi interventi dovuti alle forti raffiche di vento.

Alcune foto prese dai social:

 

 

Video del Distributore:

Tromba d'aria e maltempo, diversi danni a Jesi

Danni dal maltempo e tromba d'aria in zona Fornace a #JesiArticolo: https://bit.ly/2TIcNLk

Pubblicato da Password – Magazine della Vallesina su Lunedì 11 marzo 2019

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*