Fare la spesa, molto di più che riempire il carrello | Password Magazine
Festival Pergolesi

Fare la spesa, molto di più che riempire il carrello

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
La Dott.ssa Letizia Saturni

#SPESA CONSAPEVOLE a cura della Dott.ssa Letizia Saturni 

C’è a chi piace fare la spesa … c’è chi detesta farla …
C’è chi la fa quotidianamente … e chi settimanalmente …

Diversi sono gli approcci al fare la spesa ma quello che ci accomuna tutti è che – una volta arrivati a casa – ci si accorge di aver acquistato prodotti inutili e/o di aver dimenticato l’indispensabile. Fare la spesa è molto di più che riempire un carrello, significa infatti prendersi cura di noi stessi, delle persone a noi vicine e del nostro Pianeta. E’ pertanto un momento importante della nostra frenetica giornata. Quale Health Coach Professionista, mi piace suggerirvi strategie utili per avventurarVi all’interno di un supermercato con la giusta preparazione, in modo consapevole e con un salutare piano d’azione!

Fai la spesa sempre a stomaco pieno, di buon umore e senza fretta. E’ oggi ben documentato che questo eviterà l’acquisto di trash-food cioè cibo spazzatura;

Pianifica i menù settimanali e fai la spesa settimanalmente. I carrelli sono enormi, e se fai la spesa quotidianamente sembrano sempre mezzi vuoti e sarai tentato inconsciamente a comprare di più;

Fai la spesa da solo, così da dedicare un tempo ragionevole, senza fretta nè distrazioni. Evita le ore di punta per eludere code alla casse e deterioramento dei cibi freschi o congelati;

Prepara la lista della spesa ed acquista solo ciò che hai elencato. Lascia la lista ben in vista così che tutti i componenti della famiglia possono aggiungere ciò che serve e quando esci prendere il foglietto o … fai una foto con il cellulare!

Soffermati di più nel reparto ortofrutticolo, cerca di sperimentare frutta e verdura diversa ogni volta e scegli sempre prodotti di stagione e del territorio. In cucina la varietà non annoia!

Leggi le etichette: solo così prendi consapevolezza di ciò che acquisti. Ricorda che gli ingredienti sono in ordine decrescente, per cui quelli che trovi per primi, sono gli ingredienti principali. Vedrai che in molti prodotti, il primo ingrediente è lo zucchero, oppure la farina raffinata, veri killer per la salute.

Aggiungo un consiglio folkloristico ma efficace: “Non comprare quell’alimento se ci sono parole che tua nonna non conosceva, sono sicuramente aggiunte industriali che nuocciono alla salute”.

Evita prodotti in scatola, bevande zuccherine, sono cibi nutrizionalmente morti, perché troppo lavorati e/o troppo ricchi di additivi e conservanti e sale in eccesso;

– Non cadere nelle trappole delle offerte, vai al sodo: controlla il prezzo al kg o al litro.

Risparmia imballi e salva il Pianeta, acquistando prodotti sfusi. Scegli bene anche le buste che conterranno la spesa: buste a rete, sacchetti in cotone, ecologici, resistenti, lavabili e riutilizzabili all’infinito.

Mai perdere la bussola durante gli acquisti consapevoli anche del fatto che chi acquista ha il potere decisionale e dunque … sfruttiamolo al meglio!

Per appuntamento: 347 4351576 – www.letiziasaturni.it 

Due parole su Letizia Saturni…

Nata a Jesi (AN) il 18 aprile 1966.

Residente in via Pietro Nenni, 6 – 60035 Jesi (AN)

Maturità classica presso il Liceo Classico “Vittorio Emanuele” di Jesi.

Laurea in Scienze Biologiche, presso la Facoltà di Scienze MM.FF.NN dell’Università degli Studi di Perugia.

Iscrizione all’Ordine Nazionale dei Biologi.

Dottore di Ricerca in Biochimica e Biofisica.

Specialista in Scienza dell’Alimentazione.

Master Universitario di II° livello su «La celiachia: dalla clinica al management».

Health Coach Professionista – Master della Scuola Europea di Alta Formazione e Scuola INCOACHING®

Practitioner

The Inner Game – allievo primo livello.

Master in Zen Coaching.

1° Certificate of professional training in eating disorders and obesity – Master 2016.

Iscrizione all’Albo d’Oro Nazionale dei Biologi – riconoscimento per titoli, 2017.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.