Falsi permessi per disabili, due denunce all'autorità giudiziaria | Password Magazine
Festival Pergolesi

Falsi permessi per disabili, due denunce all'autorità giudiziaria

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Nell’ambito dei servizi di controllo alla circolazione e alla viabilità, gli agenti della Polizia Municipale hanno sorpreso negli ultimi giorni due automobilisti in possesso di permessi per disabili falsi.

I due, entrambi di Jesi, avevano fotocopiato a regola d’arte il permesso rilasciato ad un proprio congiunto legittimamente ottenuto a seguito di certificazione dell’Asur, utilizzandolo a fine personali. In questo modo avevano libero accesso ai parcheggi riservati ai disabili, evitando di dover lasciare l’auto in sosta magari nei parcheggi a pagamento.

Trattandosi di uso di atto falso, perseguibile a norma del codice penale, entrambi sono stati denunciati all’autorità giudiziaria che assumerà i provvedimenti conseguenti.

La Polizia Municipale, su disposizione del comandante Liliana Rovaldi, sta sempre più intensificando i controlli su permessi, autorizzazioni, ma anche sulle assicurazioni di auto e ciclomotori, proprio con l’obiettivo di prevenire e reprimere questo tipo di violazioni. Basti considerare che, ad oggi, sono ben 1054 i permessi auto rilasciati ai disabili dal Comune di Jesi dietro la certificazione dell’apposita commissione sanitaria competente per l’accertamento di invalidità.

 

Comunicato da: Comune di Jesi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.